Vaccinazione degli anziani ospiti

  •  

Oggi 7 gennaio è iniziata la vaccinazione degli anziani ospiti della RSA S. Chiara di Volterra e proseguirà anche nei prossimi giorni fino alla completa somministrazione a tutti i 65 anziani attualmente residenti.

Il primo giorno l’équipe della Usl, coordinata dalla Dr.ssa Simona Grassi, ha vaccinato 24 persone (i più anziani hanno 97 e 96 anni), il vaccino è stato ben tollerato da tutti, non c’è stato alcun problema, anzi gli anziani hanno fatto a gara per vaccinarsi per primi.

Come sottolineato dalla presidente dell’Asp S. Chiara Angela Piccicuto, “la scelta di vaccinarsi è un atto di responsabilità verso gli altri prima ancora che verso noi stessi, è il senso civico che ciascuno di noi dovrebbe avere. Per questo invito tutti, operatori e familiari, a fare il vaccino prima possibile, lo scopo è sempre quello di pensare prioritariamente alla salute e alla cura dei nostri anziani ospiti, i soggetti più vulnerabili di fronte a questo terribile virus”.

Anche il sindaco Giacomo Santi, che ha voluto salutare, alla debita distanza di sicurezza, gli ospiti e gli operatori durante le operazioni di vaccinazione, riconosce l’importanza di questa giornata richiamando tutti al senso di responsabilità “perché solo questo vaccino può consentirci di tornare alla normalità e alle relazioni sociali tanto importanti per ciascuno di noi”.

Asp S. Chiara