Archivio notizie

18 novembre 2009

AVVISO PUBBLICO

formazione elenco per eventuali affidamenti servizi attinenti l'architettura e l'ingegneria sotto la soglia di € 100.000

  1. Premessa.
    Questa Azienda intende procedere alla formazione di un elenco di professionisti esterni (operatori economici) all'amministrazione cui eventualmente affidare servizi attinenti all'architettura e all'ingegneria di importo inferiore a € 100.000,00.
    L'elenco sarà suddiviso secondo le seguenti prestazioni:
    1. Progettazione e Direzione Lavori (Strutture, Opere edili e impianti tecnologici)
    2. Sicurezza (in fase di progettazione e di esecuzione).
    3. Collaudi.
    4. Geologia.
    5. Rilievi, restituzioni, rendering, topografia e catasto.
    6. Progettazione ai fini dell'ottenimento del c.p.i.
    7. Validazione progetti.
    8. Servizi affini di attività tecnica
    Il professionista dovrà indicare tassativamente nella domanda, pena il mancato inserimento, in quale / quali delle prestazioni sopraindicate vorrà essere inserito.
  2. Soggetti ammessi:
    Gli incarichi di cui al presente avviso possono essere affidati ai soggetti di cui all'art. 90, comma 1, lettere c), d), e), f), g), h) con le specificazioni di cui al comma 2 del medesimo articolo del D. Lgs. 163/2006
    I soggetti così individuati dovranno essere in possesso dei requisiti richiesti dalla vigente normativa in relazione alle prestazioni da effettuare. Si richiamano i divieti di cui all'art. 90, comma 8, D. Lgs. 163/06 e s.m.i.
    E' richiesto in tutti i casi che il professionista e/o professionisti siano iscritti al relativo Albo Professionale.
    I raggruppamenti o le associazioni in caso di affidamento dovranno assumere la forma giuridica dell'associazione temporanea secondo le vigenti disposizioni di legge. Non è ammesso sub incarico.
  3. Modalità della presentazione delle domande.
    La domanda di inserimento dovrà pervenire al seguente indirizzo:
    Azienda Pubblica di Servizi Alla Persona SANTA CHIARA - Borgo S. Stefano, 153 - 56048 Volterra (PI).
    La domanda dovrà essere formulata secondo la modulistica allegata al presente avviso (Adobe Portable Document Format (.pdf)ALLEGATI [PDF]).
    Ciascun soggetto può comparire, autonomamente o quale componente di un raggruppamento, in una sola domanda, pena l'esclusione dall'elenco.
    Sul plico contenente la domanda dovrà essere espressamente indicata la seguente dicitura: "domanda per l'affidamento di incarichi sotto la soglia dei € 100.000,00".
    Alla domanda dovrà essere allegato un curriculum professionale del soggetto richiedente (singolo, associazione, società o raggruppamento), redatto secondo lo schema di cui all'Allegato 2 al presente avviso, datato e sottoscritto (dal professionista singolo o dal legale rappresentante dell'associazione, società o raggruppamento).
    Il recapito della domanda rimarrà ad esclusivo rischio del mittente.
    La domanda di partecipazione non vincola in alcun modo l'APSP Santa Chiara e non la impegna a garantire l'affidamento di alcun incarico.
  4. Elenco operatori economici.
    Per l'attuazione delle disposizioni di cui all'art. 57,comma 6 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i., che impone la consultazione di soggetti che abbiano dichiarato il possesso dei requisiti di ordine generale, di capacità tecnico-professonale oltre che economico-finanziaria in relazione all'incarico, questa Amministrazione ricorre, all'Elenco degli operatori economici (individuati al precednte punto 2) costituito a seguito del presente avviso.
    L'affidamento degli incarichi avviene tramite la selezione degli operatori economici iscritti nell'Elenco, il quale, in virtù di quanto previsto dall'art. 125, comma 12, del Codice è soggetto ad aggiornamento continuo.
  5. Criteri di affidamento degli incarichi - Compensi.
    I servizi tecnici di importo inferiore a 20.000 euro sono affidati mediante affidamento diretto, ai sensi del combinato disposto degli articoli 91, comma 2 e 125, comma 11 del D.Lgs. 163/2006, secondo le indicazioni formulate dall'Autorità di Vigilanza con la determinazione n. 4 del 29 marzo 2007, selezionando tra gli operatori economici iscritti nell'Elenco di cui al punto 4 (laddove sussistono soggetti idonei). In tal caso il ribasso sull'importo della prestazione, stimato ai sensi del Decreto del Ministro della Giustizia del 4.4.2001 viene fissato nella misura del 20%.
    I servizi tecnici di importo superiore a 20.000 euro ed inferiore a 100.000 euro sono affidati, ai sensi dell'articolo 91, comma 2 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i., nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza previa selezione di almeno cinque operatori economici, (se sussistono in tale numero soggetti idonei) iscritti all'Elenco di cui al precedente punto 4, all'operatore che ha offerto le migliori condizioni, determinate sulla base del criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa prendendo in considerazione i seguenti elementi:
    • tipologia dell'incarico;
    • rilevanza del curriculum professionale rispetto all'oggetto della prestazione;
    • ribasso percentuale offerto rispetto all'importo della prestazione stimato ai sensi del Decreto del Ministro della Giustizia del 4.4.2001;
    • tempo di esecuzione della prestazione.
  6. Varie.
    I dati acquisiti verranno trattati solo per le finalità attinenti il procedimento.
    Per tutto quanto non espressamente previsto nel presente avviso si fa riferimento alle seguenti norme: D. Lgs. n. 163/06 e s.m.i.;
    D.P.R. n. 554/99; D. Lgs. n. 358 del 24/07/1992; D. Lgs. n. 157 del 17/03/1995; L.R.Toscana n. 12 del 08/03/2001.

    Responsabile del Procedimento:
    Dr. Fabrizio Calastri, Direttore APSP Santa Chiara (tel. 0588 86090, fax 0588 86984, Email: direttore@santa-chiara.it)

Il presente bando non ha scadenza; l'elenco costituito ai sensi del bando ha durata permanente, fino ad eventuale revoca.